Intro

«Tu abiti ovunque, uomo delle voci. Ascoltati o inascoltati, i tuoi richiami?».

(N.C.)



Marco Ercolani (Genova, 1954), psichiatra e scrittore.
Il nodo arte/follia, la scrittura apocrifa e la poesia contemporanea sono le sue ossessioni dominanti.
Tutti i suoi libri sono conservati nella Fondazione Mario Novaro, via Aurelio Saffi 9/11, Genova.

Scrivere e curare: rendere dicibile. La parola è la trasparenza dell’io all’esperienza dell’abisso. E la poesia è quella zona imprevista e anomala del “percepire” la parola, dove la sillaba rigorosa e la vertigine dell’immagine si incontrano per sovvertire l’ordine del discorso.
La follia è questo lago interno che contiene la nostra specifica voce, annegata in mezzo alle altre, e finché non riesce a manifestarsi, a conquistarsi un senso come Linguaggio espresso nella lingua dell’uomo, non fa che esistere nei confini della norma trasgredita, definendosi come pazzia. Quando invece vive nell’imminenza di una forma nuova, allora diventa la nostra vera voce, la parola antica che coincide con la parola futura, il “cuore di tenebra” che ci genera e ci devìa. La follia è questa eccessiva percezione, questa perentoria pronuncia che vuole essere canto mentre si recinta in linguaggio di conoscenza. Ogni individuo vivo vede nuove macchie, nuove forme nel muro, le ammira, si ferma; inappagato, riprende a scavare, guarda altre forme, le descrive, si rintana, scava ancora. Non vuole né fuggire né restare. Ma trovare la sua strada, sì. Alla fine morrà, come tutti. Ma dopo aver lasciato la sua crepa nel muro. La sua opera non perfetta.

SCRITTURE

Il blog che accompagna il mio sito, Scritture, è come uno zibaldone a più voci scritto per la mano sinistra: un viaggio fra taccuini di artisti e poesie sparse, note di lettura e appunti della memoria, perché passato e presente diventino una scheggia proiettata nel futuro, un frammento di eresia civile che ci consenta, oggi, di resistere.

2020

24 settembre, PROSA. Amicizia, di Massimo Barbaro

16 ottobre, PROSA. Temenos (M.E.)

17 ottobre, PROSA Fingermi sano (M.E.)

17 ottobre, ARTE. L’arte è un guizzo. Per Viviane Maier (M.E.)

17 ottobre, POESIA. Un nome per l’albero. Marco Ercolani e Lucetta Frisa

17 ottobre, ARTE. La donna e lo specchio, foto di Chiara Romanini

17 ottobre, POESIA. La fabbrica dei libri. Marco Ercolani e Lucetta Frisa

17 ottobre, ARTE. Una stanza di lame. Per Louise Bourgeois (M.E.)

17 ottobre, PROSA. Un libro con dedica, di Giorgio Galli

18 ottobre, PROSA. Otranto, di Lucetta Frisa

18 ottobre, PROSA. Il sogno della curva (M.E.)

20 ottobre, PROSA. La combustione muta (M.E.)

21 ottobre, PROSA. Pallaksch, di Angelo Lumelli

24 ottobre, PROSA. La vela e il vento (M.E.)

25 ottobre, SAGGIO. Rete o mantello (M.E.)

25 ottobre, PROSA. Essere e non essere(M.E.). Foto di Chiara Romanini

25 ottobre, PROSA. Frammenti. 2019, di Giuseppe Zuccarino

25 ottobre, POESIA. La passione, di Lucetta Frisa

25 ottobre, ARTE. Le metamorfosi di Bacon, di Edmond Jabès (traduzione di Giuseppe Zuccarino)

26 ottobre, PROSA. Chi sono io? (M.E.)

26 ottobre, SAGGIO. Venezia anonima, di Luigi Sasso

26 ottobre, PROSA. Dialogo, di Marco Ercolani e Massimo Barbaro

26 ottobre, PROSA. Indole, di Edmondo De Amicis

26 ottobre, PROSA. Lettera ai direttori dei manicomi, di Antonin Artaud

26 ottobre, POESIA. Con gli interessi di una rosa, di Lorenzo Pittaluga

26 ottobre, ARTE. La casa dei pazzi, di Chiara Romanini

26 ottobre, PROSA. Armonie sconosciute, di Gerard de Neval

29 ottobre, PROSA. Quinto (M.E.)

29 ottobre, POESIA. Accidentalmente, di Nanni Cagnone

29 ottobre, PROSA. Viaggio d’inverno. Per Hugo Wolf (M.E.)

30 ottobre, ARTE. Sono di sabbia e sfinita, di Serena Olivari

31 ottobre, POESIA. Foresta satura insorta, di Ponziano Medda

31 ottobre, PROSA. Il ritorno, di Maurice Blanchot (traduzione di Giuseppe Zuccarino)

1 novembre, POESIA. Le tue rovine distratte, di Francesca Marica

1 novembre, POESIA. Anatomia dell’irrequietezza. Per la poesia di Anna Cascella Luciani (M.E.)

2 novembre, POESIA. Te lo ricordi?, di Ilaria Seclì

2 novembre, SAGGIO. Riviste invisibili, di Giuseppe Zuccarino

3 novembre, PROSA. Biblioteca bandita (a cura di M.E.)

4 novembre, SAGGIO. In lode della scrittura apocrifa, di Antonio Devicienti

4 novembre, PROSA. La folla uscita dall’ombra, di Henri Michaux

4 novembre, PROSA. Inseparabili (M.E.)

4 novembre, PROSA. A Sylvie, di Rossella Maiore Tamponi

4 novembre, ARTE. Dentro la soglia, di Chiara Romanini

5 novembre, POESIA. L’arte dimenticata di morire, di Francesco Marotta

5 novembre, SAGGIO. Conversazione con Giacometti, di Isaku Yanaihara (traduzione di Giuseppe Zuccarino)

6 novembre, SAGGIO. Nota di lettura per La maschera allo specchio di Giorgio Aceto (M.E.)

12 novembre, PROSA. Lettera, di Silvia Comoglio

13 novembre, PROSA. Non archetipi ma arche ((M.E.)

13 novembre, POESIA. Nota di lettura a Il modello del mondo di Alberto Cappi, di Lucetta Frisa

14 novembre, SAGGIO. Segni imitati, di Roger Caillois (traduzione di Giuseppe Zuccarino)

14 novembre, SAGGIO. Taccuino Matacotta (M.E.)

14 novembre, PROSA. Ricordando EBT (a cura d M.E. e L.F.)

14 novembre, POESIA. Arles, di Giusi Busceti

14 novembre, SAGGIO. Esserci per scrivere, di Marco Furia

14 novembre, POESIA. Ma a Uno si avvince, di Friedrich Hölderlin

14 novembre, SAGGIO. La luce ustoria. Per Sentinella, di Giuseppe Zuccarino

14 novembre, SAGGIO. L’autore inadeguato, di Luigi Sasso

16 novembre, ARTE. La notte è il cervello di Parigi, di Wols

18 novembre, PROSA. Una questione di olfatto, Nota a Un uomo di cattivo tono, di Renato Urciuoli

19 novembre, SAGGIO. Nota a Il tempo di Perseo, di Enrica Salvaneschi

20 novembre, POESIA. Rainer Maria Rilke Sonetti a Orfeo (traduzione di Massimo Morasso)

20 novembre, PROSA. Eurococco, di Yvan Goll (traduzione di Massimo Morasso)

20 novembre, PROSA. Una pagina serra. Una pagina resuscita, di Chiara Daino

21 novembre, ARTE. L’aria che mi vede, di Chiara Romanini

21 novembre, PROSA. Ultimi versi, di Pierre Ronsard (traduzione di Annamaria Di Pietro)

22 novembre, PROSA. Quaderno ungherese, di Luigi Sasso

24 novembre, PROSA. Del tradimento, di Marco Ercolani e Gustavo Giacosa

25 novembre, PROSA. La notte e la luce, di Giovanna Gandiglio

25 novembre, SAGGIO. Intorno all’apocrifo, di Dario Capello

25 novembre, PROSA. Parola e pericolo, di Alessandra Paganardi

25 novembre, PROSA. Addio, di Giacomo Leopardi

25 novembre, PROSA. Di cosa essere custodi, di Stefano Massari e Marco Ercolani

26 novembre, ARTE. Volto austero (M.E.)

26 novembre, POESIA. Le luci taglienti, di Alina Rizzi

26 novembre, POESIA. Chi parla chi tace, di Domenico Brancale

26 novembre, PROSA. Nulla è sicuro ma scrivi, di Alfonso Guida

30 novembre, PROSA. Palais Ideal, di Ferdinand Cheval

30 novembre, PROSA. Auditrici di voci (a cura di M.E.)

1 dicembre, SAGGIO. A schermo nero. Quattro testi critici, di Bertieri, Galli, Sasso, Venturelli

2 dicembre, PROSA. Scomber scombrus o lo sgombro comune, di W. G. Sebald (traduzione di Luigi Cannillo)

2 dicembre, POESIA. Homenaje per Rodolfo Hasler (M.E)

2 dicembre, POESIA. Spettri scuciti, di Marco Amendolara

2 dicembre, PROSA. Un poeta. Punto, di Chiara Daino

2 dicembre, PROSA. L’uomo senza nome, di Viviane Ciampi

3 dicembre, SAGGIO. Apocrifi, di Luigi Sasso

4 dicembre, SAGGGIO. Etopeia, di Carla Benedetti

4 dicembre, PROSA. Aforismos, di Marco Ercolani (tradotti da Fernando Menendes)

5 dicembre, ARTE. Babel, di Marco Locci.

5 dicembre, PROSA. Arca. L’idea di una rivista (a cura di M.E.)

6 dicembre, SAGGIO. Ventilate utopie, di Giuseppe Zuccarino

6 dicembre, PROSA. Arca. Un’idea di collana (a cura di M.E. e L.F.)

6 dicembre, PROSA. Walser a Marsiglia, di Sylvie Durbec

9 dicembre, ARTE. Valse!, di Chiara Romanini, con testo di M.E.

11 dicembre, POESIA. Lontano gong boato, di Francesco Denini

11 dicembre, SAGGIO. Sette frammenti, di Annamaria Carrega

11 dicembre, PROSA. Una Penelope esiste (M.E.)

11 dicembre, POESIA. gridiamo aiuto e tremiamo, di Philippe Jaccottet

12 dicembre, ARTE. Racconti dal paese dei Patanchi, di Marco Locci

13 dicembre, SAGGIO. Da carne e carta, di Lucetta Frisa

13 dicembre, ARTE. Prigioniera? di Fabrizio Zollo

13 dicembre, SAGGIO. Bloom e la Bibbia ebraica, di Giuseppe Zuccarino.

14 dicembre, POESIA. La forma della scossa. Per Vertigine e misura, di Dario Capello

15 dicembre, PROSA. Sismografo (M.E.)

15 dicembre, POESIA. Corda in controcanto, di Lorenzo Pittaluga

15 dicembre, POESIA. Adagia di Wallace Stevens (traduzione di Elio Grasso)

15 dicembre, POESIA. Oscuro, precipitosa terra, di Nanni Cagnone

15 dicembre, POESIA, Il testamento di Bernhard, di Antonio Devicienti.

17 dicembre, ARTE. Edwin Church. 1867, di Marco Furia.

17 dicembre, POESIA. Il turbine che riposa, di Gherasim Luca (Traduzione di Rita Florit)

17 dicembre, ARTE. Quella perdita di paesaggio, fotografie e poesie di Paola Mongelli

17 dicembre, SAGGIO. Intorno a una meravigliosa arancia, di Lucetta Frisa

17 dicembre, PROSA. Texture, di Gustavo Giacosa

17 dicembre, PROSA. L’arte di legare le persone, di Paolo Milone

18 dicembre, PROSA. H.M., di André-Pieyre de Mandiargues

18 dicembre, POESIA. Quella smisurata inconciliabilità. Per Nanni Cagnone (M.E)

18 dicembre. POESIA. Quella cosa chiamata poesia. Per Lorenzo Pittaluga (M.E.)

19 dicembre, POESIA. Un respiro d’ombra. Per Dario Capello (M.E.)

19 dicembre. POESIA. Tra senso e suono. Per Ceare Greppi (M.E.)

20 dicembre, POESIA. Dodici poesie, di Emily Dickinson (a cura di Lucetta Frisa)

21 dicembre, PROSA. Faccia lunare. A Peter Lorre (M.E.)

21 dicembre, PROSA. Un romanzo di Bruno, di Giorgio Galli

21 dicembre, PROSA. La vita si scrive, di Paule Thévenin

22 dicembre, ARTE. Il nuovo mondo, di Gustavo Giacosa

24 dicembre, ARTE. Neri luminosi, di Chiara Romanini (con nota di M.E.)

24 dicembre, ARTE. La scalinata rossa. Per Chaim Soutine (M.E. e L.F.)

25 dicembre, ARTE. Arca, di Giovanni Castiglia

25 dicembre, ARTE. Il bitume di Giudea, di Giovanni Castiglia

25 dicembre, PROSA. Il traduttore, di Sylvie Durbec (traduzione di Lucetta Frisa)

26 dicembre, PROSA. Volantino rosso del poeta, di Antonio Delfini

27 dicembre, POESIA, Delimitazione, di René Char

29 dicembre, POESIA. Uscivano a vita lentissimi, di Gabriela Fantato

29 dicembre, ARTE. Per Fernando Nannetti, di Simonetta Melani, Angelo Lippi e Marco Ercolani

29 dicembre, ARTE. Dammi il sonno perfetto, disegni e poesie di Alina Rizzi

29 dicembre. ARTE. L’essenziale è invisibile agli occhi. Per Giovanni Grasso (M.E. e L.F.)

29 dicembre, POESIA. Versione celeste, di Juan Larrea (traduzione di Vittorio Bodini)

30 dicembre, PROSA. Senza il peso della terra (M.E.)

31 dicembre, POESIA. Cinque sonetti liberi, di Alessandra Paganardi

31 dicembre. POESIA. L’occhio e le parole. Bernard Noël, di Lucetta Frisa

31 dicembre, SAGGIO. Gossips su Manet, di Giuseppe Zuccarino

2021

1 gennaio, PROSA. Paesaggio con viandanti, di M.B. e M.E.

1 gennaio, PROSA. Aforismi, di Alda Merini

2 gennaio, PROSA. Congedo, di Giorgio Galli

2 gennaio, POESIA. Sempre oltre. Per Sentinella, di Massimo Barbaro.

2 gennaio, POESIA. Il valore delle cose nude, di Jannis Ritsos

2 gennaio, POESIA. Una trasparenza arcaica. Alessandro Ghignoli (M..E.)

2 gennaio, POESIA. Il Non veniente, di Nikola Šop

3 gennaio. SAGGIO. Fedeltà. A Luigi Grazioli (M.E.)

3 gennaio, PROSA. Destini incompiuti (M.E.)

3 gennaio, PROSA. Io, di Samuel Beckett

3 gennaio, POESIA. Nessuno, ma ti attende, di Dario Capello

3 gennaio, ARTE. Non so mai ciò che vedo se non lavorando, di Alberto Giacometti

4 gennaio, ARTE. Io esisto, e tu? di Fabrizio Zollo

4 gennaio, PROSA. Pages nouvelles, di Edmond Jabès

3 gennaio, PROSA. Dal monte Tauro (M.E.), con schizzi di Paola Ricci

4 gennaio, PROSA. L’interpretazione del sogno, di M.E. e L.F.

5 gennaio, POESIA. Grafico di un’assenza, di Albino Crovetto

5 gennaio, PROSA. Un uomo di cattivo tono (M.E.)

5 gennaio, POESIA. Nulla se non il brivido, di René Char

6 gennaio, SAGGIO. Un velo di nebbia, di Luigi Sasso

6 gennaio, PROSA. Uomini fantasma, di Robert Walser

7 gennaio, POESIA, Caput vertiginis, di Dario Capello

9 gennaio, POESIA. Un buio adolescente, di Enrico Marià

9 gennaio, POESIA. L’orgoglio della caduta. Per Dieter Schlesak (M.E.)

10 gennaio, POESIA. Cartes postales, di Miklos Radnòti

19 gennaio, POESIA. Il silenzio di Genova, di André Frenaud ( a cura di Elio Grasso)

11 gennaio, PROSA. Nicolas de Staël, di Emil Cioran

13 gennaio, PROSA. L’enigma della superficie. Per Giorgio Bonacini (M.E.)

15 gennaio, ARTE. Una scrittura di immagini, di Viana Conti

17 gennaio, SAGGIO. Mahler. Il tempo come memoria, di Francesco Denini

18 gennaio, ARTE. Ecce homo, di M.E. e L. F.

18 gennaio, SAGGIO. Berg: il tempo come entropia, di Francesco Denini

20 gennaio POESIA. Quattro sogni di terra, di Lucetta Frisa

20 gennaio, PROSA. La visione della morte (M.E.)

22 gennaio, POESIA. Sette confessioni, di Lucetta Frisa

22 gennaio, POESIA. Una forma di silenzio senza attesa, di Francesca Marica

22 gennaio, POESIA. Senza sporgerci vedevamo le anime, di Ilaria Seclì

23 gennaio, ARTE. Kandiskyana, di Paola Mongelli

25 gennaio, SAGGIO. Avventure dello sguardo, di Giuseppe Zuccarino

25 gennaio, Arte. Intorno ad Atlantide, di Luisella Carretta

25 gennaio, ARTE. Quattordici frammenti. A Pier Giorgio Colombara (M.E.)

26 gennaio, ARTE. Irruzioni di bellezza, di Fabrizio Zollo

27 gennaio, PROSA. Casa Batllò (M.E.)

28 gennaio, PROSA. Allegoria della pace, di M.E. e L.F

29 gennaio, PROSA. Due capi di una corda, di Alfonso Guida

29 gennaio, POESIA. Linguaggio sospeso, di Angelo Lumelli

31 gennaio, POESIA. Paesaggio, di Louise Elizabeth Glück

1 febbraio, POESIA. L’opera nuda, di Mauro Macario

2 febbraio, SAGGIO, L’arte della fuga, di Emil Cioran

2 febbraio, PROSA. Un’attesa tutta d’un fiato. Per William Congdon (M.E.)

4 febbraio, ARTE. Nell’esplorazione della Linea, di Paola Ricci.

4 febbraio, POESIA. Niente toccò senza abbellire, di Maria Luisa Vezzali

5 febbraio, POESIA. Nature morte. Un omaggio a Josip Brodskij, di Silvia Comoglio

6 febbraio, SAGGIO. La sofferenza come energia, di Giuseppe Zuccarino

7 febbraio, PROSA. Luminescenza del tragico, di Alfonso Guida

8 febbraio, POESIA. Colombine, di Paul Verlaine (a cura di L.F.)

11 febbraio, POESIA. Conversazioni, di Silvia Comoglio

12 febbraio, POESIA. Dalla parte di Giona (e del ricino), di Daniel Vogelmann

14 febbraio, POESIA: L’immaginario è già reale, di René Char

15 febbraio, POESIA. Siamo sugli sfondi offuscati, di Francesco Macciò

15 febbraio, PROSA. Cechoviana, di Campo, Cechov, Ercolani

16 febbraio, POESIA. Mappe, di Viviane Ciampi

17 febbraio, ARTE. Wellesiana, di Giorgio Galli e Marco Ercolani

19 febbraio, ARTE. Senza titolo, di Giovanni Castiglia

19 febbraio, POESIA. Il novantesimo grado, di Rossella Maiore Tamponi

21 febbraio, ARTE. Gli scarabocchi di Cy Twombly, di Leonardo Sinisgalli

21 febbraio, POESIA. L’ospite, di Flavio Ermini

21 febbraio, ARTE. Così è dunque uno sguardo, di Eugen Bavcar

21 febbraio, SAGGIO. Ravel. Il tempo come estinzione, di Francesco Denini

24 febbraio, ARTE. A capriccio, di Marco Ercolani

25 febbraio. Prosa. Imago Show. 1, di Angelo Lumelli

25 febbraio, PROSA. All’una del mattino, di Charles Baudelaire

26 febbraio, PROSA. Imago Show. 2, di Angelo Lumelli

26 febbraio, POESIA. Distanziamenti, di Alina Rizzi

26 febbraio, PROSA. Imago Show. 3, di Angelo Lumellli

26 febbraio, PROSA. Un luogo semiaperto, di Edmond Jabès