QUANDO PRENDE UNA FORMA IL DOLORE. Gianni Priano

Testi e fotografie di Gianni Priano.

**

**

Che muoia solo o sola

Se darsi o tutelarsi non è pane

per i denti forti e deboli della ragione

forse è più una questione di dopamina

di serotonina, di ormoni o geni.

Chi si dà non lo fa mica apposta

di solito è uno che cammina

su e giù alla fermata del bus

come si dice: un ansioso. Cova

per le occasioni speciali un groppo

al plesso, cioè alla bocca dello stomaco

e se gli spari in fronte ti ringrazia.

Chi si tutela sta nella cornice

di uno specchio d’acqua o di stagnola

facile che muoia solo o sola.

**

**

Quando prende una forma il dolore

Quando prende una forma il dolore

smette gli stracci, abbottona la camicia

si allaccia i lacci, si lava la faccia

allora sì che è proprio incominciato

e marcia dal crepuscolo alla notte

invade il buio, ci si accartoccia dentro.

**

**

Non ha un perché il dolore, ne ha parecchi

né un solo seme, né una spiegazione

(spieghi le coperte, non lo spieghi

il dolore, la desolazione).

**

Non c’ è tutela, nessuna prevenzione

né strategia. Solo combattimento.

Non si può vivere secondo anestesia

o retta via o geometria. Si va e bon.

Si va come ragazzi. Si va e si prende

si inciampa, ci si sporca. E poi si paga.

Si perde sangue dal naso e dalla bocca.

Questa è la vita, non è novalgina

né oppio, ideologia. É preghierina.

Si va e ci si fa male.

**

Non ha troppi perché il dolore, solamente

uno è il perché, che sta a monte di tutti

gli altri perché che chiami con parole.

**

Sulle prime il dolore non era dolore

ma un continuo conato. Ora assume

il modo della spina, del dente marcio

di una notte al freddo.

Adesso tocca a te dimenticarne

quasi un etto ogni mese.

Che mica sei tu il suo paese.

**

Pubblicità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...