HAIKU 2021 / 2022. Paola Mongelli

ESTATE

Profumo di tigli

Spigoli di luce

Una donna al centro di sé

*

Volo basso di farfalla

La sua ombra

Avanza gemella

*

Tra il fare e il contemplare

Muta soltanto

La posizione del sole

*

Fiammeggiano

Riflessi d’acqua

Sul tronco caduto

*

Come rovi alle caviglie

Mi agganciano

I pensieri

*

Alle sei del mattino

Dorme la voce umana

Merli sul sentiero

*

Seguo con gli occhi

La luna che s’avventura

Dentro la nuvola più scura

*

Petalo invisibile

Farfalla bianca

Sopra la rosa bianca

AUTUNNO

Il verde al giallo

Cede il passo

Ruota d’autunno

*

Sull’ultima foglia

Del tiglio

Vegliare

*

Lago di foglie secche

Fari di un’automobile

Ombra d’ombrello

*

Disegni di platani

Sulle facciate dei viali

Alba in città

*

Dall’umido e dalla nebbia

Svettante

Un girasole

INVERNO

Dare fiducia al fuoco

Dare tempo al fuoco

Inverno

*

Rivela la neve

Passaggi

Altrimenti invisibili

*

Vento tiepido

Sul viso

Neve sotto i piedi

*

Sul viale

dal sole basso

Scavalcare ombre

*

Nel cielo di dicembre

Un bocciolo di rosa

Non sboccia

*

Gatta alla finestra

Negli occhi

Sogni da cacciatrice

*

Ombra del fuoco

Al riparo brucio

Ogni certezza

*

S’incrociano le ombre

Mondo illuminato

Da due soli

PRIMAVERA

Meditare nudi

Scorrere di matite

Discorrere di sguardi

*

Il cielo non sa piovere

Dimentica la terra

Testimoni assetati

*

Secolo dal vento forte

Cede, cade

Chi non ha radice

*

Lenti fuochi d’artificio

Esplodono

Fiori di glicine

Un pensiero riguardo “HAIKU 2021 / 2022. Paola Mongelli

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...