MIO MALGRADO. Bologna, Lumelli

MIO MALGRADO

Pietro Bologna

Angelo Lumelli

Galleria Lorenzo Vatalaro, Milano, ottobre 2018

M

scappa di corsa mandria di cose

groppe di bisonti invano

corrono impronte

dubitano silenziosi relitti

promesse dei sette cieli

IO

manca la parete verso strada

il muro di fondo è color pisello

uno scolapasta è ancora appeso

finito è il cubo delle delizie

la salvezza del quarto lato

MA

nessuno pensa

alle buone intenzioni dell’amo

alla concordia

con la bocca del pesce

volentieri si traveste l’amore

ombra d’argento nell’acqua

naviga la trota primitiva

nubile senso di nessuno

con la scusa d’esser viva

L

stringere dilatare le pupille

fintanto che il cielo sarà viola

allora apparirà lo zafferano

sempre sotto pressione è la verità

giurano il falso pie figure

palpebre si chiusero

e avvenne un’altra cosa

l’acqua scomparve

per amore della sete

GRA

in una scatola da scarpe

ci sono cartoline e foto in posa

ridotto ad esistere sta zitto

il chicchirichì dell’apparire

è l’ora di chiedere perdono

disunione che più ama

ombra che si allunga

nostra deposizione

DO

sempre si ritrae

il contatto che si oscura

vicinanza a brandelli

più amata figura

sempre ricomposta

nell’istante che fu vista

punto per punto

fino al buco degli orecchini

contemporaneo amore

nell’intermittenza che si affida

se ancora ti avvicini

Pietro Bologna

Angelo Lumelli

*A volte essere amici crea un terzo luogo. Immagini e parole qui non raccontano ma esistono e fluttuano in un paradiso di scura bellezza. Leonardo, scrivendo di Piero da Cosimo, così diceva: “Fermavasi talora a considerare un muro che lungamente fosse stato sputato, e ne cavava le battaglie de’ cavagli e le più fantastiche città e più gran paesi che non si vedesse mai”. (M.E.)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...