Non deludermi più

(Una lettera di Emily Brönte a Branwell Brönte, 1845. Entrambi i fratelli morranno nel 1848).

Branwell Brönte

Caro Branwell,

leggo e rileggo la tua lettera:

«Emily, ti assicuro, sarò felice. Già l’ansia che mi tormentava sta scomparendo. Da otto giorni ho smesso di bere. Ieri, finalmente, ho incontrato il figlio di Coleridge. Un uomo strano. Tutto bianco di capelli, oppiomane come il padre. Non ricordo il nome di battesimo. Credo abbia scritto un romanzo su una città fantastica che assomiglia alla magica Costantinopoli. Mi ha promesso che i miei versi saranno pubblicati sul “New Magazine”. Lo capisci? I miei versi. Diventerò chi ho sempre voluto essere. Chi avete sempre voluto, tu, Anne, Charlotte, che io fossi. E papà. Non vi deluderò più. Finalmente ho trovato la mia strada. E all’ombra di lui, di Samuel Taylor, delle sue ballate. Un bacio. Tuo Branwell».

Ma resto preoccupata per te. Continui a scrivere, a bere, a fare progetti. Mille cose in una, Branwell. Così non va bene. Non si possono avere sette o otto vite: una è già una di troppo, ma ci deve essere cara. Io, nonostante il vento di ogni giorno, nonostante che la brughiera mi soffi addosso il suo richiamo imperioso, non faccio niente, non ho tempo per scrivere, devo reggere la casa, adesso è così. Domani, forse, avrò tempo di dare parola a quei fantasmi che ogni tanto vedo oltre i vetri, esseri minacciosi e alti, che reclamano udienza. Ma, per dare udienza a loro, bisogna che sia un po’ morta, almeno in quella parte da donna di casa che conosci, e cominci a vivere come fantasma.

Non ti perdere, Branwell. Ricorda i nostri giochi, le nostre isole. Fin dall’infanzia abbiamo iniziato a scrivere insieme i nostri magici cicli di principesse e di isole, di mari e di conquiste. Può darsi che non abbiamo ancora smesso di scriverli e che i tuoi versi adesso saranno straordinari proprio per quell’antico sapore di magica avventura. Li aspetto.

Ma non deludermi più.

Tua Emily

(M.E.)

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...