Palais Ideal

Lettera di Ferdinand Cheval, scritta il 15 marzo del 1905

(traduzione di Marco Ercolani)

A Monsieur F. Lepage

Monsieur,

ho avuto l’onore di ricevere la vostra lettera del 10 marzo scorso nella quale mi domandate qualche piccola notizia sul mio Palais Ideal, il mio Palazzo Immaginario nel Mondo.

Volentieri e con piacere vi dirò le mie Idee. Le troverete così strane, bizzarre e ricche di fantasia che stenterete a credermi. Vi si dirà, come già si dice ora: è un povero matto, un idiota che riempie i suoi giardini di pietre.

Malgrado questi giudizi, io sto per dirvi la pura verità, per quanto inverosimile vi possa sembrare.

Figlio di contadini, voglio vivere e morire per provare che nella mia categoria esistono uomini di genio e di energia. A ventinove anni ero postino. Il lavoro e l’onore sono la mia gloria e la mia felicità. Ecco, nel presente, la mia strana storia. Dove il sogno, quarant’anni dopo, si è fatto realtà.

In sogno avevo costruito un palazzo, un castello o delle Grotte, non riesco a esprimermi meglio ma era così grazioso, così pittoresco che, dieci anni dopo, era rimasto nella mia memoria, da cui non avevo mai potuto sradicarlo.

Io mi consideravo, da solo, un folle e un insensato; non ero muratore, non avevo mai toccato una cazzuola; scultore, non conoscevo lo scalpello; di architettura, poi, non se ne parla perché non l’ho mai studiata. Non dicevo niente a nessuno per timore di essere preso in giro e mi trovavo ridicolo io stesso. Eppure…

Esperienza, Pazienza, Perseveranza: ho sfidato tutto, il tempo, la critica e gli anni.

Quando ho iniziato il mio Palais Ideal avevo 43 anni; oggi ne compio 69.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...